Essepiauto

La Rete Museale e Naturale Belicina e l’Istituto Istruzione Superiore “Cipolla-Gentile-Pantaleo” hanno il piacere di invitare i cittadini all’ incontro  con ALEX TOURSKI, ideatore e fondatore della piattaforma globale izi.TRAVEL sabato 22 settembre, ore 11 presso il Liceo Classico “G. Pantaleo”, piazza Maurizio Vignola a Castelvetrano.

Alex Tourski è un imprenditore, innovatore mondiale nella comunicazione culturale: izi.TRAVEL è oggi la più importante piattaforma al mondo per la divulgazione del patrimonio culturale attraverso lo storytelling.

Presenterà Elisa Bonacini che, grazie al sostegno di Tourski e di izi.TRAVEL, coordina in Sicilia un progetto partecipativo di produzione di oltre 180 audioguide multimediali.

Grazie a questo progetto, la Sicilia è diventata oggi un “modello” su questa piattaforma.

La Rete Belicina ha contribuito alla pubblicazione di oltre 20 audioguide, insieme ai Comuni di Campobello di Mazara, Castelvetrano, Contessa Entellina, Gibellina, Menfi e Salemi, ad istituzioni locali come le Pro Loco, enti regionali come il Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa e, soprattutto, gli Istituti scolastici del territorio: l’Istituto Comprensivo “Lombardo Radice – Pappalardo” con i bimbi delle scuole primarie e secondarie di 1°, l’Istituto Istruzione Superiore “Cipolla-Gentile-Pantaleo” di Castelvetrano, con progetti innovativi per le scuole del primo ciclo e  di Alternanza Scuola Lavoro per le scuole del secondo ciclo.

Grazie a questi progetti, i nostri ragazzi sono diventati dei “Ciceroni digitali”, testimonial del loro territorio.

La presenza di Alex Tourski qui in Sicilia è una occasione unica per festeggiare insieme i grandi risultati raggiunti nella promozione digitale del nostro territorio.

Interverranno all’incontro: i Dirigenti Scolastici Gaetana Barresi (Istituto Istruzione Superiore “Cipolla-Gentile-Pantaleo”); Maria Rosa Barone (Istituto Comprensivo “Lombardo Radice – Pappalardo”); Giuseppe Salluzzo (Rete Museale e Naturale Belicina); Enzo Fiammetta (Fondazione Orestiadi); Alessandro La Grassa (CRESM – Centro di ricerche Economiche e Sociali per il Meridione); Giulia Casamento (Riserva naturale Grotta di Santa Ninfa); Tanino Bonifacio (Comune di Gibellina); Nicola Catania  (Comune di Partanna); Giuseppe Pecorella (Pro Loco di Salemi); i docenti e gli studenti di ogni ordine e grado coinvolti nei progetti Rete Museale e Naturale Belicina I. I. S. “Cipolla-Gentile-Pantaleo”

Comunicato stampa