Il 16 dicembre 2018 e, successivamente il 13 gennaio 2019, dalle ore 16.00 alle 19.00 l’Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “Virgilio Titone” di Castelvetrano tornerà ad aprire le sue porte per accogliere gli aspiranti iscritti del prossimo anno scolastico e le famiglie desiderose di conoscere, dall’interno, la sua storia e le sue attività.

L’Open day è il momento culminante di un lungo progetto di orientamento iniziato a novembre e destinato a durare ancora per diversi mesi e rappresenta l’occasione migliore per osservare da vicino le strutture e le caratteristiche dell’offerta formativa dell’Istituto Alberghiero.

I docenti che in questo periodo si stanno occupando di orientamento tengono a sottolineare che “l’IPSEOA “Titone” vanta una consolidata tradizione di eccellenza nel territorio da venti anni: quest’anno, infatti ricorre l’anniversario del ventennale che vedrà il culmine negli eventi in programma ad aprile 2019”.

L’incremento delle iscrizioni registrato l’anno scorso (oltre il 24% in più rispetto all’anno precedente) oltre all’avvio del nuovo corso serale per adulti testimoniano quanto sia apprezzata l’Offerta formativa dell’Istituto.

L’IPSEOA Titone, infatti, consente di conseguire, insieme ad adeguate competenze professionali, una preparazione culturale approfondita, idonea sia alla prosecuzione degli studi (universitari o di formazione tecnica superiore), sia all’ingresso nel mondo del lavoro.

Scegliere, dopo la scuola media, di iscriversi all’Istituto Alberghiero significa scegliere un percorso di istruzione professionale che consente l’immissione in un settore lavorativo in progressiva espansione.

Infatti, secondo i dati della Federazione Italiana Esercizi Pubblici, il settore della ristorazione continua ad essere in crescita. Il comparto vale circa 500 miliardi, per il 51% concentrati in tre Paesi, con l’Italia al terzo posto, preceduta solo da Regno Unito e Spagna.

Anche per quanto riguarda il turismo, i dati sono ottimi. L’impatto economico del settore turistico sul P.I.L. italiano è di circa il 10%. L’incidenza sull’intera occupazione nazionale è del 14%. Le figure professionali legate a questi comparti sono e saranno sempre più richieste.

Senza dimenticare le possibilità di proseguire gli studi dopo il conseguimento del diploma: molti, ormai, sono i Corsi di laurea in Scienze del Turismo e in Scienze dell’Alimentazione e le Scuole di Alta Specializzazione nel settore turistico ed enogastronomico. 


Utilizzando le più moderne metodologie e strategie didattiche e avvalendosi di una consolidata rete di rapporti con le aziende del territorio, l’Alberghiero di Castelvetrano offre tre indirizzi di studio: Enogastronomia, Servizi di Sala e Vendita, Accoglienza Turistica.

Per quanto riguarda l’Enogastronomia, lo studente sarà in grado di intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici; operare nel sistema produttivo promuovendo le tradizioni locali, nazionali e internazionali e individuando le nuove tendenze enogastronomiche.

Per l’articolazione ‘Servizi di Sala e di vendita’, lo studente sarà in grado di svolgere attività operative e gestionali in relazione all’amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici; interpretare lo sviluppo delle filiere enogastronomiche per adeguare la produzione e la vendita in relazione alla richiesta dei mercati e della clientela, valorizzando i prodotti tipici.

Per l’indirizzo di ‘Accoglienza turistica’, lo studente sarà in grado di intervenire nei diversi ambiti delle attività di ricevimento, di gestire e organizzare i servizi, in relazione alla domanda stagionale e alle esigenze della clientela; di promuovere i servizi di accoglienza turistico-alberghiera anche attraverso la progettazione di prodotti turistici che valorizzino le risorse del territorio.
Le domande di iscrizione – precisano dall’Istituto Alberghiero – potranno essere presentate, esclusivamente on line dalle ore 8 del 7 gennaio fino alle ore 20.00 del 31 gennaio 2019.

Con successiva comunicazione, pubblicata sul sito della scuola (www.ipseoatitone.gov.it), saranno rese note le scadenze per l’iscrizione ai corsi serali per adulti.