Gennaro Pardo

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte Avv. Felice Errante, rende noto che hanno preso il via i lavori di sistemazione di due plessi scolastici cittadini. Nello specifico si tratta della scuola elementare e materna “ Luigi Capuana” e della scuola media “Gennaro Pardo”.

Si concretizza un altro dei punti del nostro programma che prevedeva il miglioramento della qualità degli edifici scolastici di pertinenza comunale– afferma il Sindaco- al termine dei lavori avremo due istituti più moderni, sicuri e confortevoli e questo ci permetterà di offrire ai nostri giovani delle sedi adeguate dove poter compiere il loro percorso di studi

I lavori di sistemazione del plesso scolastico Capuana per l’importo complessivo di circa € 350.000,00 ed una durata dei lavori prevista in 240 giorni consistono nella sostituzione di tutti gli infissi esterni con manufatti del tipo termo-isolante; la realizzazione dell’isolamento termico dell’involucro edilizio con pannelli in polistirene e cartongesso da applicare nelle pareti interne in corrispondenza delle facciate esterne; la ealizzazione di tutti gli interventi necessari per attivare l’ascensore; l’adeguamento dell’impianto antincendio; e la sistemazione di un’area per attività ludico-sportiva con campetto in erba sintetica e adeguata recinzione.

Per consentire il corretto svolgimento dei lavori alcune classi sono state trasferite presso il plesso Nino Atria di via Trapani.

Per quel che riguarda i lavori di sistemazione del plesso scolastico G. Pardo, anche in questo caso è previsto l’importo complessivo di circa €. 350.000,00 per una durata dei lavori di circa 150 giorni ed interventi di sistemazione dell’impianto di riscaldamento con sostituzione delle piastre radianti; la sostituzione di tutti gli infissi esterni con manufatti del tipo termo-isolante; la realizzazione dell’impianto ascensore, la tinteggiatura delle pareti interne delle aule, la realizzazione dell’antincendio con centrale idrica, serbatoio di accumulo acqua e punti di erogazione a naspi all’interno del plesso scolastico e la sistemazione della recinzione in metallo del campetto esterno. In questo caso gli studenti saranno trasferiti in altra ala dell’edificio scolastico.