ASCOLTA L'ARTICOLO

All’ex concessionaria Mo-Car di contrada Magaggiaro a Castelvetrano sono iniziati i lavori di allestimento per l’apertura di un nuovo Centro vaccinale Covid. Ieri è avvenuta la consegna da parte del Comune all’Asp Trapani. L’ente guidato dal sindaco Enzo Alfano ha avuto affidato il bene in via temporanea da parte dell’Agenzia nazionale dei beni confiscati proprio per la realizzazione del Centro vaccinale. Quello che nascerà di queste dimensioni è il primo a Castelvetrano. Sino ad ora le inoculazioni di vaccini sono state effettuate in alcuni locali a pian terreno dell’ospedale “Vittorio Emanuele II”.

A realizzare i lavori di allestimento è una ditta di Alcamo su incarico dell’Asp Trapani: l’intero Centro verrà allestito in un immobile prospicente l’ampio parcheggio che veniva utilizzato per l’esposizione delle autovetture. Verrà anche utilizzato una parte dell’ex ristorante destinata ai servizi igienici. «I lavori verranno realizzati nell’arco di alcuni giorni», assicurano dall’Asp Trapani. All’interno saranno 4 le postazioni attive per l’inoculazione dei vaccini.

AUTORE.