ASCOLTA L'ARTICOLO

Nelle frazioni balneari di Tre Fontane e Torretta Granitola è in arrivo la rete a banda ultra larga. Seppur in un periodo infelice, visto che le frazioni sono in pieno fermento per l’estate, la settimana scorsa sono iniziati i lavori di scavo per la messa in posa degli impianti in fibra ottica che raggiungeranno le utenze delle due frazioni balneari. L’iniziativa è stata promossa grazie a una convenzione stipulata tra il Comune, la Regione e la società Infratel, che collabora con il Ministero dello Sviluppo Economico per la realizzazione delle attività inerenti il potenziamento della rete infrastrutturale pubblica per la banda larga ed ultra larga in tutte le zone “bianche” della Sicilia, cioè quelle zone nelle quali non è previsto l’investimento da parte degli operatori privati.

I lavori interesseranno anche la strada statale 115 e le vie di collegamento tra Campobello e le due frazioni e, come garantisce il sindaco Giuseppe Castiglione, «dovrebbero essere completati nell’arco di circa 15 giorni. La tempistica dei lavori è dipesa dal rilascio delle diverse autorizzazioni necessarie da parte della Sovrintendenza e dagli altri enti competenti». A carico del Comune nessun costo.

AUTORE.