Nell’ex Centro polifunzionale per migranti di contrada Cipponera a Trapani (di proprietà del Comune) è stato inaugurato l’hub vaccinale provinciale. A pieno regime verranno somministrati 2.000 vaccini al giorno. L’apertura dell’hub è avvenuta stamattina, alla presenza del Presidente della Regione Nello Musumeci e dell’Assessore regionale alla salute Ruggero Razza, e contestualmente sono stati somministrati i primi vaccini a cittadini che si erano prenotati. L’hub vaccinale – allestito dalla Protezione Civile Regionale – conta 20 box vaccinali e impiega ogni giorno 20 medici, 40 infermieri, 32 amministrativi, 20 operatori socio sanitari. Sono anche state allestite 12 postazioni mediche per anamnesi, autorizzazione al vaccino e per osservazione post vaccino, 10 postazioni per registrazione e 10 per rilascio certificati.

«Con Trapani completiamo l’apertura degli hub vaccinali in tutte le province siciliane – ha ribadito il Presidente della Regione, Nello Musumeci – se ora c’è la disponibilità sufficiente delle dosi di vaccino, potremo completare la campagna di vaccinazione già entro l’estate». Alla cerimonia d’inaugurazione di stamattina era assente il sindaco di Trapani: «Meno passerelle e più vaccini», ha ribadito Giacomo Tranchida.