raccolta occhiali usati

Con l’inizio di ottobre, mese della prevenzione della vista, prende avvio la campagna internazionale di raccolta di occhiali usati, promossa dal Lions International, condivisa e portata avanti dal Lions Club e dal Leo Club Castelvetrano.

L’obiettivo è quello della raccolta di occhiali da vista e da sole usati che, una volta riciclati da Lions International, verranno donati a coloro che ne avranno bisogno nei paesi in via di sviluppo.

Ma, quali sono gli occhiali di cui si ha necessità? Tutti i tipi di occhiali, sia quelli da vista sia quelli da sole e anche quelli per bambini.

Gli occhiali raccolti verranno, quindi, inviati ai centri ufficiali Lions di riciclaggio per la pulizia, selezione e preparazione prima di essere distribuiti gratuitamente alle persone bisognose.

Il riciclaggio degli occhiali è solo un esempio delle moltissime attività svolte dai Lions Clubs.
“Donando ai Lions occhiali da vista usati, possiamo fare la differenza nella vita di un’altra persona. Un semplice paio di occhiali permette ad un adulto di continuare a lavorare o ad un bambino di continuare a frequentare la scuola. Nei Paesi sottosviluppati, infatti, l’assistenza oculistica è spesso troppo costosa o non è accessibile e, non è raro, che un esame della vista costi quanto un mese di stipendio”, ha dichiarato il Dott. Paolo Guerra Presidente del Lions Club Castelvetrano.

Il Lions Club ed il Leo Club hanno installato, in diversi punti di Castelvetrano, degli appositi contenitori nei quali è possibile donare gli occhiali usati.
I centri di raccolta sono dislocati presso:
• le Farmacie Cardella, Gagliano, Ingrassia, Rizzuto di Castelvetrano;
• i supermercati CONAD SUPERSTORE di Castelvetrano;
• tutti i negozi di Ottica dei Comuni di Castelvetrano e di Partanna;
• le Scuole Secondarie di Primo Grado degli Istituti Comprensivi “L. Radice-Pappalardo” e “Capuana-Pardo” di Castelvetrano;
• la Scuola Secondaria di Primo Grado “Pirandello-S. Giovanni Bosco” di Campobello di Mazara;
• la Scuola Secondaria di Primo Grado “ Luigi Capuana” di Partanna;
• la Scuola Secondaria di Primo Grado “ Luigi Capuana” di Santa Ninfa.

I Lions sono particolarmente noti per l’opera che svolgono a favore dei non vedenti e delle persone con problemi di vista.
Infatti, Lions International ha aderito al “Progetto Vision 2020” che ha l’obiettivo di contribuire ad eliminare cecità evitabile e curabile entro l’anno 2020. Il progetto, lanciato insieme dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB), ha coinvolto più di venti Organizzazioni non Governative internazionali addette alla cura della vista e la prevenzione e cura della cecità ed intende, entro il 2020, impedire a 100 milioni di persone di diventare cieche.

Il Programma Lions di raccolta e riciclaggio di occhiali da vista è stato adottato quale attività ufficiale di servizio del Lions International nell’ottobre 1994, ma per quasi 80 anni, singoli Club e Distretti Lions hanno raccolto occhiali usati al fine di distribuirli a persone in stato di bisogno nei paesi in via di sviluppo. Questo servizio è stato e continua ad essere gratuito.
Dopo aver ripristinato gli occhiali usati, sia i Lions Clubs sia altre persone sponsorizzano particolari missioni e si recano nelle nazioni in via di sviluppo per distribuire gli occhiali donati.
Per maggiori informazioni relative alle attività del Lions International, trovate tutti i dettagli sul sito web: www.lionsclubs.org

Dott. Davide Brillo
Addetto Stampa Lions Club Castelvetrano