falo in spiaggia

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte , Avv. Felice Errante, rende noto che, come ogni anno, ha firmato un’ordinanza avente per oggetto l’attività di prevenzione dei falò sulla spiaggia, ed il divieto di detenzione e trasporto di materiale idoneo all’accensione dei fuochi.

La notte tra il 14 ed il 15 agosto, è ormai diventata una consuetudine quella di accendere molti falò sulle spiagge del litorale di Marinella e Triscina di Selinunte, con migliaia di ragazzi che si radunano per mangiare, bere, divertirsi, lasciando spesso conseguenze a volte anche irreparabili, ai fruitori delle stesse che l’indomani mattina affollano il litorale approfittando della giornata festiva.

Nell’ordinanza si legge che è fatto assoluto divieto, dalle ore 08.00 del 14 agosto alle ore 08.00 del 15 agosto, la detenzione, a qualsiasi titolo, sulla pubblica via ed il trasporto, con qualsiasi mezzo di legna, carbone, carbonella e qualsiasi altro materiale che possa servire all’accensione di fuochi sulle spiagge. L’ordinanza, che è stata notificata anche al Commissariato della Polizia di Stato, alla Compagnia dei Carabinieri ed alla Tenenza della Guardia di Finanza.

La presente ordinanza non appaia come punitiva nei confronti dei giovani del nostro territorio che hanno tutto il diritto di svagarsi e divertirsi , per tale motivo infatti ho autorizzato una deroga speciale per i locali notturni che potranno suonare musica fino alle 04.00 del mattino- afferma Errante- mi auguro che tutti giovani e meno giovani, comprendano la delicata situazione che stiamo vivendo con le difficoltà di tenere adeguatamente pulito tutto il territorio per le note vicende, ed abbiamo un maggiore rispetto delle cose di tutti per consentire che nella giornata di Ferragosto si possa regolarmente fruire delle spiagge.

Il Sindaco nell’augurare delle serene festività di Ferragosto invita i turisti e residenti a rimanere nel territorio perché nei prossimi giorni saranno tante e variegate le occasioni di intrattenimento. A cominciare dall’apertura serale del Parco Archeologico di Selinunte che da questa sera a partire dalle 19 e fino alle 22 nei giorni di venerdì, sabato e domenica a partire per tutti i week-end di Agosto e fino a Settembre. Il costo del biglietto è pari a 3 Euro, mentre l’ingresso sarà gratuto per disabili e ragazzi fino a 18 anni.

Ed ancora la collettiva di pittura e artigianato artistico “Un tuffo nell’arte”, nella suggestiva location della via Pammilo e dello Scalo di Bruca. Organizzata dall’associazione Amacus, col patrocinio del Comune di Castelvetrano e della Pro Loco Selinunte di Castelvetrano, la rassegna si svolgerà nelle sere del 14, 15, 16 e 21, 22, 23 Agosto a partire dalle ore 20. La collettiva punta a dare spazio ad artisti e ad artigiani del territorio, che potranno esporre le loro opere e i loro manufatti a diretto contatto col pubblico, sotto la direzione artistica dell’artista Lia Calamia.

Il concerto dei Musicanti di Gregorio Caimi con l’attore Guglielmo Lentini che faranno un tributo a Rosa Balistreri ed Ignazio Buttitta presso lo Scalo di Bruca la sera del 15 agosto, ed ancora il grande ritorno dei Fuochi d’artificio piro-musicali, con i fuochi pirotecnici che illumineranno il mare di Marinella e che concluderanno la festa del Sacro Cuore di Maria, dopo la processione a mare e che si terranno domenica 16 agosto.