Il Sake e la cucina siciliana 2Questa non è l’ennesima storia di globalizzazione dagli effetti invasivi e perversi. Questa è una storia di passione, curiosità e volontà. Prendiamo un giovane uomo di nome Fabio, la compagna Chiara, un viaggio in Giappone e l’amore nato per il sake.

Mixando tutti gli elementi di questa storia ne vien fuori un bellissimo progetto dal nome Milano Sake. www.milanosake.it è il sito di divulgazione della cultura del Nihonshu (Sake) in Italia, nasce contemporaneamente ad EXPO e ai molti eventi sulla cultura giapponese a Milano. Milano Sake presto diverrà un’associazione culturale oltre che un portale web d’informazione e curiosità.

Il 27 agosto, proprio qualche giorno fa, si è svolto a Marinella di Selinunte un evento di promozione e degustazione del sake, l’iniziativa ha preso il nome di Sicily Sake Experience ed è stata fortemente voluta da Fabio Caltagirone, promotore del progetto, e dalla moglie Chiara Miceli.

La coppia spiega agli intervenuti: “Milanosake ha voluto cogliere, e lo farà anche in futuro, l’occasione di abbinare questo eccezionale prodotto a piatti delle tradizioni regionali italiane. Si comincia dalla Sicilia e dalla cucina mediterranea a cui saranno abbinati tante varietà di sake.”

Il Sake e la cucina siciliana 1

La casa ha servito agli invitati pietanze tipicamente locali. Per cominciare un’ottima dadolata di pesce spada con grana di pistacchio e pinoli scottati, pane cunsato scomposto, l’immancabile arancina -ai gamberi stavolta- affiancata alle panelle, poi sarda con contorno di cipolle caramellate e per finire gelato alla mandorla.

Ogni pietanza, che certo non aveva bisogno di particolari introduzioni agli ospiti, veniva degustata con un sorso di sake, ogni volta diverso e presentato brevemente da Fabio Caltagirone.
Iniziativa degna di lode per originalità e ottima organizzazione.

È possibile seguire Milano Sake su Facebook, Instagram e Twitter.

Mirko Tamburello

Il Sake e la cucina siciliana 3

Il Sake e la cucina siciliana 4

Il Sake e la cucina siciliana 5