scuola teatro castelvetrano 1Si svolgerà sabato 19 e domenica 20 marzo, presso la sala prove Kepos Performing Theater dell’Associazione Culturale Teatro Libero di Castelvetrano Selinunte, uno stage di formazione teatrale che riporta al centro dell’arte la questione della comunicazione tra le persone.

Il punto di partenza è la ricerca avviata dal più grande maestro del teatro Novecentesco: Jerzy GROTOWSKI.

A condurre il laboratorio sarà Giacomo Bonagiuso, filosofo e regista che ha dedicato la sua vita alla didattica del Teatro per le nuove generazioni: “abbiamo bisogno di ritrovare il senso dell’altro. Questo è il tema drammatico che la virtualità e la modernità frenetica pongono oggi. Il teatro è il luogo privilegiato dove questo incontro può avvenire in modo creativo !a partitura dell’attore è composta di componenti di contatto umano; «dare e prendere». Prendere gli altri, stabilire un confronto con se stessi, con la propria esperienza e i propri pensieri, e dare una risposta.
ll tutto in un contesto fattivo, poco teoretico, e davvero ispirato all’empiria. Perché le emozioni vanno vissute e sperimentate, non declamate. Lo scopo è rendere tutti partecipi del teatro come costruzione di senso, non solo spettatori.

Grotowski, a cui questo stage è ispirato, scriveva: “Non è il teatro che è necessario, ma assolutamente qualcos’altro. Superare le frontiere tra me e te: arrivare ad incontrarti per non perderti più tra la folla, né tra le parole, né tra le dichiarazioni, né tra idee graziosamente precisate, rinunciare alla paura ed alla vergogna alle quali mi costringono i tuoi occhi appena gli sono accessibile “tutto intiero”. Non nascondermi più, essere quello che sono. Almeno qualche minuto, dieci minuti, venti minuti, un’ora. Trovare un luogo dove tale essere in comune sia possibile…”

La partecipazione allo stage è gratuita per volontà dell’Associazione Teatro Libero i cui giovanissimi e brillanti tutor Giulia Gucciardo, Enza Valentina Di Piazza, Martina Calandra e Giordana Firenze saranno presenti nella conduzione delle fasi di lavoro.