Riportiamo una nota del Sindaco Felice Errante

Fare turismo significa anche intercettare nuove opportunità per lo sviluppo di un territorio e così dopo i matrimoni all’interno del Parco Archeologico che hanno registrato una notevole impennata negli ultimi mesi, la nostra Castelvetrano potrebbe diventare set cinematografico per importanti produzioni.

In questi giorni infatti sono stati definiti gli ultimi dettagli per le riprese del film Il Casellante, tratto dal romanzo omonimo di Andrea Camilleri che si svolgeranno a partire dalla fine di ottobre nel nostro territorio.

Il regista del film, Rocco Mortelliti, lo scenografo Italo Grassi ed i produttori Angelo Abate e Pietro Innocenti della Spa film srl, hanno effettuato una serie di sopralluoghi per definire le location dove per 4-6 settimane gireranno le varie scene del film , che si inserisce nel filone storico dell’autore agrigentino ed è ambientato nei pressi di un casello ferroviario sulla linea costiera a binario unico, che andava da Porto Empedocle a Castelvetrano, e che era percorsa da un trenino a vapore.

Tra gli interpreti del film Lino Guanciale, reduce dal grande successo di alcune fiction come La dama velata, non dirlo al mio capo ed il sistema ,il grande attore siciliano Leo Gullotta, e Nino Frassica,che in questi giorni sta già girando alcune scene di un film con il nostro Fabrizio Ferracane proprio nella nostra Selinunte e che dopo le riprese de il Casellante, tornerà a vestire i panni del maresciallo Cecchini in Don Matteo