ASCOLTA L'ARTICOLO

Un uomo di Campobello, L.I., 80 anni, è stato investito da un treno ed è morto sulla linea ferrata Castelvetrano-Trapani, poco prima della stazione di Campobello di Mazara. Il tratto dove è avvenuto l’impatto è quello che si trova proprio alle spalle della casa di riposo “Rina Di Benedetto” di Campobello. L’uomo era ospite della stessa struttura e stamattina si è allontanato raggiungendo la linea ferrata. Il conducente del treno che da Castelvetrano stava raggiungendo la stazione di Campobello di Mazara non ha potuto evitare l’impatto con l’uomo che è stato trascinato per quasi 300 metri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Campobello, la Polizia Ferroviaria di Marsala, la Polizia Scientifica di Castelvetrano e un’ambulanza del 118.

 

AUTORE.