Il sindaco di Campobello di Mazara, Giuseppe Castiglione,, ha partecipato all’inaugurazione del supermercato Sisa “Le Egadi” aperto in viale Risorgimento, all’interno della struttura che ospitava il Despar.

Il punto vendita è gestito dalla cooperativa “Risorgimento” affittuaria della struttura assegnata dallo Stato alla Esse Emme srl, azienda che, in seguito a una intesa siglata con l’Agenzia nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati alle mafie, ha rilevato la rete di punti vendita della società 6GDO confiscata alla criminalità organizzata e successivamente dichiarata fallita.

inaugurazione supermercato Sisa C.bello_foto

Nel supermercato campobellese gestito dalla “Risorgimento”, di cui è legale rappresentante Girolamo Errante Parrino, saranno ricollocati 6 lavoratori campobellesi e castelvetranesi.

«L’apertura di questo supermercato a Campobello – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Castiglione – è senz’altro un esempio dell’affermazione dello Stato sulla criminalità, ma rappresenta soprattutto una conquista importante per 6 famiglie del territorio che potranno di nuovo avere un reddito.

All’economia campobellese – ha aggiunto il Sindaco – apporterà sicuramente un nuovo segno di vitalità grazie alla possibilità di accedere a una maggiore offerta nel campo della grande distribuzione. A nome di tutta l’Amministrazione comunale rivolgo i migliori auguri alla cooperativa Risorgimento».

Comunicato Stampa Comune Campobello di Mazara