C’è un nuovo caso Covid-19 a Salemi. Si tratta di un 40 enne, operatore commerciale che, secondo le prime informazioni acquisite da CastelvetranoSelinunte.it, non si sarebbe spostato in vacanza fuori da Salemi negli ultimi mesi. L’uomo è arrivato stanotte al pronto soccorso dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano, con sintomi di febbre, tosse e, pare, affanno nella respirazione. I medici hanno provveduto a effettuare il tampone il cui risultato è stato positivo. L’uomo è stato così trasferito presso il reparto Covid dell’ospedale “Cervello” di Palermo. L’attività commerciale è stata, momentaneamente, chiusa. Il Dipartimento prevenzione dell’Asp Trapani e il Comune di Salemi hanno avviato i controlli epidemiologici.

Proprio la città di Salemi è stata l’unica “zona rossa” a essere dichiarata in provincia di Trapani durante il lockdown. Il primo caso Covid-19 in provincia di Trapani si registrò proprio a Salemi.