1-maggioSarà un Primo Maggio “caratterizzato dal lavoro che non c’è, soprattutto per i giovani”, “E’ la festa della disoccupazione più del lavoro”, dice la leader Cgil, Susanna Camusso, accennando ai dati diffusi oggi dall’Istat.

“Non si parla di uscita dalla crisi se non si inverte significativamente il dato della disoccupazione

Marco Campagna, Segretario provinciale del Partito Democratico: “Oggi 1 maggio, siamo con i lavoratori del gruppo 6Gdo”

Secondo l’Istat, gli ultimi numeri dicono che la percentuale dei disoccupati resta ai livelli massimi dall’inizio delle serie mensili (2004) e trimestrali (1977). Quanto ai giovani, risulta che alla ricerca ci siano 683mila Under 25.