La Primeluci Geolive Castelvetrano perde ancora tra le mura amiche contro l’Acca Avellino che approfitta delle assenze di alcuni titolari della squadra di casa , della giornata “no” di Alikaj e dell’infortunio di Gabriella Agola uscita a metà gara.

La squadra di Castelvetrano, non riesce per lunghi tratti dell’incontro ad arginare le strategie offensive dell’Avellino che, con i punti di Mauriello ottiene la prima vittoria in campionato, facendo sprofondare la Primeluci Geolive in fondo alla classifica.

foto-gucciardiLa Primeluci, nel primo set ,dimostra di sentire la mancanza del palleggiatore titolare, Valeria Pesce bloccata a letto dall’influenza. L’impegno della giovane Ferrieri non basta a dare ordine al gioco. Nel secondo parziale, il coach Calcaterra cerca di dare rimedio alle avanzate dell’Avellino ma trova diversi problemi. Agola nel momento più importante della partita è costretta ad uscire per infortunio.

L’Avellino, squadra molto determinata, capisce il momento di difficoltà delle castelvetranesi e affonda i colpi , vincendo anche il secondo set. Nel terzo parziale ,la Primeluci- Geolive tenta di recuperare e reagisce alle campane con Viviana Vincenti che, nonostante giochi con una vistosa fasciatura alla coscia riesce a trascinare la squadra con i suoi attacchi.

La squadra di Castelvetrano in questa parte di gara , riesce ad esprime il miglior gioco della partita. Nel quarto parziale la Primeluci Geolive sprofonda. poche idee e molti errori. l’Avellino chiude la gara con una vittoria più che meritata. Il coach Calcaterra, a fine gara:” E’ un periodo che non riusciamo a mettere in campo la squadra titolare. Tra infortuni e influenze varie c’è sempre un problema.

In ogni caso mi aspettavo di più da parte di chi oggi è sceso in campo. La mia squadra al completo può dire la sua in questo campionato .”.Agola sarà visitata dallo staff medico del Vanico per capire cosa è successo al ginocchio. Anche Viviana Vincenti sarà sottoposta a terapie presso il Vanico nel tentativo di recuperare la completa forma. Ieri, Viviana, ha giocato non al meglio della sua condizione.Anche l’assenza di Valeria Pesce , per la seconda volta consecutiva, ha complicato i piani di Calcaterra.

Lunedi inizia una settimana molto delicata per la Prmeluci Geolive reduce da due sconfitte. La squadra del presidente Santo Catalano deve trovare la necessaria concentrazione, per non tornare senza punti dalla prossima trasferta di Scafati. La società si è molto impegnata economicamente per preparare un ‘organico di riguardo e si aspetta molto da tutte le ragazze che portano quest’anno, la maglia della Primeluci Geolive.

Primeluci Geolive Castelvetrano : 1
Acca Avellino 3
Parziali: 17/25; 26/24;13/25;12/25

Arbitri : Aiello e Gallegra da Roma

Primeluci Geolive Castelvetrano:
Patti 6 , Salamone 4 , Isoldi 2 , Alikay 4 ,Agola 6 ,Vittorio , Vincenti 18 ,Luraghi, Ferrieri 1
Allenatore : Vincenzo Calcaterra

Acca Avellino
Negro 4, Boccia 6 , Mauriello 18 , Piscopo 2, Diomede 6, Maffei, Devetag ,Granese 8, Saveriano 4 , Giacomel

allenatore : Manuel Guardalupisalamone1a