Desideriamo proporvi nuovamente il meraviglioso reportage realizzato nel 1992, da Arianna Maniscalco, consulente del Comune di Castelvetrano per la conservazione e valorizzazione del patrimonio etno–antropologico.

Questo dell’Aurora di Pasqua è un rito che si celebra in diverse località siciliane e proprio Castelvetrano vanta una tradizione lunga oltre 350 anni.

Il documentario è stato realizzato per un progetto del laboratorio di antropologia dell’Università degli Studi di Palermo. Si possono notare particolari molto suggestivi sul rito dell’Aurora di Pasqua a Castelvetrano, come la sistemazione del trucco della Madonna.

Le parole di Arianna Maniscalco

Abbiamo studiato e lavorato parecchio per girare questo video perchè la ricerca etnografica richiede tempo ed attenzione. Abbiamo filmato le parti fondanti della struttura festiva che, ogni anno, vengono riproposte alla comunità castelvetranese accolte da entusiasmo e gioia.

E così è stato anche stamattina, quando all’ultimo suono di tromba e all’incedere veloce delle tre statue, la gente ha esultato, contenta di ritrovarsi, ancora una volta, a festeggiare la resurrezione del Cristo e del gruppo sociale che, grazie a questi momenti festivi, mantiene ben saldi i propri tratti identitari e celebra la vita e la gioia.