Anche a Castelvetrano, come nel resto d’italia, il mese di dicembre viene vissuto col la gioia di stare in famiglia in quella atmosfera quasi fatata dei paesi addobbati da luci e alberi natalizi. Un occasione pertanto, per ritrovarsi con amici e parenti lontani o semplicemente per vivere il natale Siciliano tipico dei suoi sapori, usi e tradizioni cristiane.

Insieme al gruppo giovani Giullari di Dio del l’unità pastorale Maria santissima Salute e Annunziata abbiamo realizzato un piccolo ma speciale presepe vivente.

In cui è stato ricreato grazie al coordinamento del giovane castelvetranese Giuseppe Fontana, nel salone della chiesa maria santissima annunziata, un vero e proprio ambiente ripensando alle grotte di Betlemme, dando un effetto scenico suggestivo dato da i profumi, colori, luci, suoni e tendaggi orientali, che immergerà il visitatore nell’atmosfera natalizia dell galilea di 2000 anni fà.

Il presepe sarà aperto nelle giornate 27, 28, 29 dicembre dalle 17:00 alle 23:00.
Nell’attesa di vedervi numerosi auguriamo un natale sereno e speciale ai nostri lettori.