I Consiglieri Comunali del P.D.L. Pietro Sciacia e Giuseppe Di Maio, in merito a quanto affermato, in loro assenza, durante la seduta del Consiglio Comunale dello scorso 31 luglio dal Consigliere di Alleanza per la Sicilia Piero D’Angelo, respingono fortemente le accuse fatte nei loro confronti, ribadendo che le nostre decisioni e scelte politiche sono scaturite non per aver fatto qualche viaggio in luoghi sacri e nemmeno per aver ottenuto una Presidenza e una Vice Presidenza di Commissione Consiliare, ma solo perché non avendo più condiviso alcuni passaggi con i partiti di minoranza abbiamo intrapreso un percorso politico alternativo, svolgendo con estrema correttezza e lealtà il ruolo di consigliere comunale.

Al consigliere Piero D’Angelo consigliamo comunque, visto che siamo in periodo di vacanze, di fare un bel viaggio presso in Santuario della Madonna de Compostela con il migliore augurio di acquistare un po’ di serenità, cosa che nell’ultimo periodo ci sembra di aver perso.

Noi dal canto nostro pur rimanendo in opposizione all’amministrazione vigileremo sugli atti amministrativi proposti, votando favorevolmente tutti quelli che riterremo utili per il bene della città e dei cittadini Castelvetranesi.

Firmato
Pietro Sciacia
Giuseppe Di Maio