I carabinieri hanno sequestrato per gravi carenze igieniche-sanitarie la cucina della casa dei fanciulli “Renda Ferrari” di Partanna, in provincia di Trapani.

La struttura ospita nove bimbi e due ragazze madri. I militari, nella sala mensa e nell’annessa dispensa, hanno riscontrato macchie di umiditá e trovato arredi vetusti, infissi in condizioni tali da consentire l’ingresso di insetti ed animali, piastrelle divelte e mensole arrugginite.

Inoltre, aprendo gli arredi ed il forno sono stati notati escrementi di topi, trappole ed esche topicide, nonché un roditore morto. Sul posto é intervenuto anche personale sanitario specializzato dell’Asp 9 di Trapani – distretto di Castelvetrano. Il sequestro preventivo dei locali adibiti a cucina é stato convalidato dal gip del Tribunale di Marsala.