Ennesima tragedia che sconvolge la nostra comunità. Un giovane di Castelvetrano, Antonino Caradonna, ha perso la vita la scorsa notte in un incidente stradale lungo la SS115 in un tratto non distante dal viadotto “Belice” dove hanno perso la vita due persone nella notte tra il 14 ed il 15 aprile.

Terribile notizia che arriva proprio il giorno di Pasqua. Dalle prime informazioni pare che l’auto del giovane che avrebbe compiuto 27 anni il prossimo mese di luglio, sarebbe finita sulla corsia opposta dalla quale in quel momento transitava una Opel Corsa su cui si trovavano due giovani di Ribera, che sono rimasti feriti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castelvetrano per i rilievi del caso.

Antonino abitava con la propria famiglia in Via XXIV Maggio nei pressi nell’ospedale “Vittorio Emanuele II”. La celebrazione delle esequie è fissata per lunedì, alle ore 17:00 presso la Chiesa di San Giovanni Battista di Castelvetrano.

Antonino Caradonna (foto. Facebook)