Tempi duri per le centinaia di studenti pendolari del Belice. A causa dei tagli regionali, l’AST (Azienda Siciliana Trasporti), potrebbe sopprimere tre importanti tratte provinciali: Salemi-Gibellina; Campobello di Mazara-Castelvetrano e Salaparuta-Sciacca.

La Filt Cgil Autoferrotranvieri ha inviato una lettera al Prefetto: “Preso atto dei tagli che l’Ast sta apportando al suo esercizio e particolarmente per la soppressione delle tratte, nel manifestare il proprio dissenso si ritiene fortemente preoccupata per le ricadute che tali decisioni comporteranno e sul disagio che si riverserà sugli studenti e le loro famiglie”.

Nelle ultime ore, i sindaci dei Comuni interessati si stanno muovendo contattando l’Ast al fine di saperne di più. “ Auspico – conclude Gammicchia – che i numerosi politici trapanesi si attivino per porre rimedio al problema”.