La tredicesima stagione di prosa, sarà denominata “Le Quattro Stagioni”, intrattenimento, drammaturgie contemporanee, musica e teatro-scuola. Segmenti distinti anche per quanto riguarda le cromie scelte: in ordine, rosso, verde, giallo e blu, e consterà di varie tipologie di spettacoli come ha spiegato Bonagiuso: “L’intento è produrre e puntare sulla comunicazione di un Teatro aperto sempre mattina, pomeriggio e sera con varie proposte di abbonamento rivolte a pubblici diversi, che chiedono una diversificata proposta artistica- afferma il direttore artistico- Quindi, in effetti, quattro veri segmenti di stagione che tendono a coinvolgere il pubblico che chiede un teatro come godibile intrattenimento, in cui spiccano i nomi cui il jet-set nazionale ci ha abituati; il pubblico che chiede un teatro come approfondimento e tematica di impatto, interessato alle drammaturgie contemporanee o alla interpretazione o riscrittura della classicità ed il pubblico delle Scuole della Città di ogni ordine e grado, disponibile ad una formula di partecipazione di massa mattutina, in grado di dischiudere un valido discorso culturale di pregio sulla didattica del teatro e sulla partecipazione delle giovani generazioni al mondo culturale che dal teatro promana.”

Si comincerà il prossimo 18 dicembre con la Stagione rossa ed il Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare, prodotto da Teatro Libero di Palermo. Si proseguirà con TOTI e TOTINO nella commedia Toti, Totino e la malafemmina, poi il musical Due ragazzi irresistibili con GIANFRANCO D’ANGELO ed ELEONORA GIORGI, ed ancora la commedia Due dozzine di rose scarlatte con PAOLA GASMANN e PIETRO LONGHI, ancora un musical con GIANPIERO INGRASSIA e SIMONA SAMARELLI in Stanno suonando la nostra canzone, la commedia Io sono l’altro con ENRICO GUARNERI LITTERIO, ed il musical Le relazioni pericolose con CORRADO TEDESCHI e LORENZA MARIO. Nella stagione Verde spiccano Gli Innamorati di Goldoni con ISA BARZIZZA e SELVAGGIA QUATTRINI e le Voci di Medea con ELISABETTA POZZI.

clicca qui per il programma completo