tartaruga triscina 12Una meravigliosa tartaruga marina è stata avvistata la scorsa notta sul litorale a Triscina di Selinunte. L’animale della specie Caretta Caretta ha deciso di deporre le proprie uova in un tratto di spiaggia nei pressi della strada 101.

I primi ad accorgersi dell’animale sono stati alcuni volontari dell’Unac di Castelvetrano Salvatore e Paolo Pompei, Vito e Antonino Circello che hanno opportunamente fatto segnalazione alla Capitaneria di Posto. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della polizia municipale ed il WWF.

Un esemplare di oltre 100kg che ha lasciato sulla spiaggia oltre 40 uova. La schiusa è stimata tra circa 2 mesi. La Caretta caretta è la tartaruga marina più comune del mar Mediterraneo. La specie è fortemente minacciata in tutto il bacino del Mediterraneo ed è ormai al limite dell’estinzione nelle acque territoriali italiane.

tartaruga triscina di selinunte 3

Queste le parole dell’assessore Matilde Mattozzi:

Ringrazio la pattuglia della polizia Municipale, la Guardia Costiera i volontari di Mare Vivo e Danilo Scannella in particolare, la locale sezione del WWF ed il signor Castelli che, nonostante i 40 gradi, hanno lavorato alacremente tutto il giorno per mettere l’area in sicurezza insieme ai bagnanti fra cui l’amico Edoardo ed il sig. Chiaretto.

Aspettiamo con ansia la nascita delle tartarughine con buona pace di chi dice che il nostro mare è sporco ed inquinato. Nessuna mamma sceglie un posto inadatto a far nascere i propri piccoli.

tartaruga triscina 11

tartaruga triscina 13

tartaruga triscina di selinunte 2

tartaruga triscina di selinunte 6