Successo e apprezzamenti per la prima edizione di “Arte in fiera”, la mostra en plein air di pittura, scultura, fotografia e artigianato locale che si è svolta domenica sera nei locali di Area 14 a Castelvetrano registrando una buona presenza di pubblico.

Sedici artisti del territorio, molti dei quali facenti parte dell’associazione culturale castelvetranese “Artisticamente” di cui è presidente Gianvita Catalano, hanno esposto i propri lavori nella splendida e prestigiosa cornice allestita da Area 14 nella galleria adiacente il reparto Prodotti tipici della struttura. In esposizione anche uno splendido vecchio modello della Fiat Fiorino decorato in stile “carretto siciliano”, vero e proprio capolavoro del made in Sicily.

Per gli artisti la fiera ha rappresentato un’importante occasione di visibilità e incontro con il pubblico, che ha manifestato grande apprezzamento sia per le opere in esposizione sia per il talento degli artisti. Soddisfazione per la buona riuscita della kermesse è stata espressa dal direttore di Area 14, Tonino Spagnolo, che si è detto già pronto per riproporre l’evento in autunno.

arte area14

Nella foto, da sin: Andrea Polettini, Anna Biondo, Rosetta Catania, Antonella Cuttone, Gianvita Catalano (presidente dell’ass. Artisticamente), Tonino Spagnolo (direttore di Area 14), Silvana Liotta, Giorgio Varvaro, Calogero Risalvato, Marilena Biondo, Serena Tumminia, Vincenzo Ficili e Ignazio De Blasi.

Con l’organizzazione di questa fiera – ha affermato Spagnolo – abbiamo voluto aprire le porte di Area 14 al mondo dell’arte e dell’artigianato locale, importanti risorse culturali che meritano di essere adeguatamente valorizzate nel nostro territorio. Siamo molto contenti per l’entusiasmo con cui il pubblico ha accolto la nostra iniziativa, di cui stiamo già pianificando una seconda edizione con l’auspicio di coinvolgere un numero di artisti sempre più ampio. Un ringraziamento particolare – aggiunge – va all’artista castelvetranese Gianvita Catalano che si è adoperata proficuamente in prima persona per l’organizzazione e la buona riuscita della kermesse

L’Addetto stampa
Antonella Bonsignore