Apprendiamo con “stupore” e disappunto l’entrata nel Governo della Città dell’area vicina alle posizioni dell’On. Vito Li Causi.

Seppur convinti della validità e delle capacità personali e professionali del neo-assessore Giovanna Errante Parrino, ci chiediamo se il Sindaco, Dott. Gianni Pompeo, abbia aderito, anche in parte, al programma proposto alle ultime elezioni comunali dal candidato sindaco del centro-sinistra, o se, viceversa, l’On. Vito Li Causi abbia approvato e recepito il programma del Sindaco, sostenendo l’azione amministrativa e politica ad oggi proposta dall’esecutivo.

Certo è che finalmente si è fatta chiarezza, “dopo l’intenso confronto dei mesi scorsi”, su una situazione politica diventata troppo oscura anche agli occhi dei cittadini ormai abituati alla giostra di nomine assessoriali ad intervalli mensili.

Il Partito Democratico di Castelvetrano continuerà, comunque, a lavorare dai banchi dell’opposizione con tutti coloro che aspirano ad un progetto alternativo per la Città, riformista e progressista.

Partito Democratico

Circolo di Castelvetrano