E’ la prima volta che un terrorista attacca un aeroporto di Mosca. L’ultimo attacco a Mosca risale invece al marzo dello scorso anno, quando due donne kamikaze si fecero esplodere nella metropolitana 1 uccidendo 40 persone. La responsabilità allora ricadde su un gruppo terroristico legato al Caucaso del Nord.

L’esplosione all’aeroporto Domodedovo di Mosca, avvenuta alle 16,40 locali (le 14,40 italiane), è stata enorme. Le agenzie parlano di oltre 20 morti, per la Reuters sono già 31, e centinaia di feriti ma il bilancio è incerto e destinato a salire. Un kamikaze con addosso 5/7 Kg di esplosivo si è fatto esplodere nell’area delle salette vip, vicino al ristorante Asia Cafè, dello scalo Domodedovo, il più grande di tutta la Russia intorno alle 16.37 ora di Mosca, le 14.37 italiane.


La polizia di Mosca è in allerta e sta controllando le stazioni della metropolitana – dove lo scorso marzo due donne kamikaze si fecero saltare in aria provocando 40 morti e 130 feriti – e gli altri aeroporti della capitale, in particolare i bagagli.

Segui la diretta TV

fonte. ANSA