Dopo l’incontro che si è tenuto la scorsa estate a Marinella di Selinunte, i coordinatori di “Sicilia Futura” scelgono ancora una volta Castelvetrano per consolidare i rapporti con le figure politiche presenti sul territorio.

E’ prevista infatti per il prossimo sabato 5 novembre, presso l’hotel Althea in Via Caduti di Nassirya, l’assemblea provinciale e comunale del movimento politico che vede Giacomo Scala nella figura del segretario regionale organizzativo. Prevista la presenza di cinque deputati regionali, eletti nella Sicilia occidentale, dell’assessore Maurizio Croce e del presidente regionale di Sicilia Futura, on. Totò Cardinale.

Intanto sono già oltre trenta i consiglieri di vari comuni della provincia di Trapani che hanno aderito a “Sicilia Futura” più numerosi assessori in carica. Tra questi sono presenti anche l’assessore Nicola Li Causi e gli ex consiglieri Tommaso Bertolino e Salvatore Stuppia. Durante l’incontro di Castelvetrano verranno eletti i quadri dirigenti provinciali.

sicilia-futura-castelvetrano