Continua a parlare di Selinunte il noto critico d’arte, Vittorio Sgarbi, ex sindaco di Salemi e candidato alla carica di Governatore della Regione Siciliana.

Tra gli obiettivi di Sgarbi ci sarebbe l’idea di rimettere in piedi il Tempio G di Selinunte, affinché diventi l’ottava meraviglia del Mondo. “Smettete di innalzare torri eoliche e distruggere la bellezza – dice Sgarbi – Rimettete in piedi con me, il Tempio G di Selinunte affinchè tutto il mondo venga in Sicilia”