Triscina Unesco

Dal 9 al 15 novembre 2009 si tiene, in tutta Italia, la Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile, quest’anno dedicata al tema Città e Cittadinanza sotto l’egida e il coordinamento della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO.

La Settimana s’inquadra nel ‘DESS – Decennio dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2005-2014’, campagna mondiale proclamata dall’ONU e coordinata dall’UNESCO, allo scopo di diffondere valori, conoscenze e stili di vita orientati al rispetto del bene comune e delle risorse del pianeta. Le precedenti edizioni della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile sono state dedicate ai temi dell’Energia (2006), dei Cambiamenti Climatici (2007) e della Riduzione e Riciclaggio dei Rifiuti (2008), ed hanno avuto uno straordinario successo di partecipazione.

La finalità dell’iniziativa è di sviluppare, negli individui come nelle collettività, la consapevolezza e le capacità operative necessarie a costruire una città ecologica e solidale, orientata alla qualità della vita e animata da una cittadinanza responsabile e democratica.

Anche a Castelvetrano, con il patrocinio del Comune, le associazioni: Girasole Società Cooperativa Sociale ente gestore del bene confiscato “il Canneto di Manicalunga” Progetto Triscina, Country Life Club 4×4, Circolo Crimiso Legambiente Castelvetrano, Lido Zabbara, Società Agricola Agri-Insieme Coop Soc, Società Terre Rosse, Fondazione San Vito, I Locandieri società cooperativa sociale, promuoveranno e realizzeranno una serie di attività.

Si Aprirà la Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile Lunedì 9 Novembre alle ore 16,00 a Castelvetrano presso la sala multimediale del Museo Civico in Corso Garibaldi con una Tavola rotonda sul: “Riutilizzo dei beni confiscati sul territorio di Castelvetrano”, alla presenza di sua Eccellenza dott. Stefano Trotta Prefetto di Trapani, del dott. Baldassare Ingoglia Vice Prefetto di Trapani, del Sindaco di Castelvetrano dott. Gianni Pompeo, del dott. Fabrizio Dell’Acqua Direttore del Consorzio Trapanese per la Legalità e lo Sviluppo, delle autorità competenti in materia e delle associazioni ed agenzie interessate. In quest’occasione verrà proposta l’istituzione di un tavolo permanente tra le istituzioni, il Terzo Settore e le aziende che possono contribuire a migliorare la gestione dei beni confiscati.

Infine, Sabato 14 e Domenica 15 Novembre dalle ore 9,00 alle ore 12,00 saranno effettuate delle escursioni guidate al Canneto di Manicalunga con illustrazioni del sistema dunale, della flora e della fauna locale ed al Bosco del Principe (zona ex foresta Birribaida in Via Saporito sulla Strada per Triscina) con illustrazioni della fauna e macchia mediterranea ivi presente.
Per le visite ed escursioni guidate prenotare telefonando al seguente n° 091- 6601458

E-mail: girasole.scs@libero.it

Si confida nella partecipazione e coinvolgimento di tutta la cittadinanza.

settimana ambiente