L’Alimentazione è il focus della Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2012 che si terrà come ogni anno a novembre.

Numerosi i temi affrontati: agricoltura, rispetto del territorio, biodiversità, salute, gestione sostenibile delle risorse naturali, riduzione degli sprechi, diminuzione dell’impronta ecologica, modelli equi e sostenibili di produzione e consumo, filiera corta, chilometro zero, riduzione degli imballaggi, tradizioni e saperi delle popolazioni, distribuzione globale delle materie prime e degli alimenti.

Doppio appuntamento a Castelvetrano

Venerdì 23 ore 9,00 – 12.30 – Istituto alberghiero “V. Titone”

“la filiera olivicola olearia nell’alimentazione”
presentazione sintesi delle attività svolte dalle scuole.

partecipano:
Scuola media “V. Pappalardo” – castelvetrano
Ist. comprensivo “G. Pardo” – castelvetrano
II circolo didattico “R. Settimo” – castelvetrano
III circolo didattico “L. Capuana”
Circolo didattico “S.G. Bosco” – C.bello di Mazara
I.P.S.A.R. “V. Titone” – Castelvetrano

Sabato 24 ore 9,00 -12,30 – Circolo della Gioventù

Ing. Seidita Francesco, ingegnere ambientale – coordinatore progetto “qualimed”
“ambiente e agricoltura di qualita’ per uno sviluppo sostenibile”

Avv. Maika Giacalone
“Frode alimentare – sistemi di controllo e tutela del consumatore”

P. Cascio, c.te distaccamento corpo forestale castelvetrano
“importanza della tutela del patrimonio boschivo e macchia mediterranea”

Volontari canneto di manicalunga
“iniziative di volontariato per la tutela della riserva della foce del belice”