Quello appena trascorso è stato l’ennesimo weekend di duro lavoro per i Carabinieri della Compagnia di Alcamo. Coadiuvati dai colleghi del N.A.S. di Palermo e dell’Ispettorato del Lavoro di Trapani, i Carabinieri di Alcamo hanno controllato un noto disco pub, dedito all’intrattenimento e alla ristorazione, effettuato numerosi posti di controllo e vigilato sui soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale.

Nel dettaglio, i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani, coadiuvati dagli uomini del Radiomobile e della Stazione di Alcamo, hanno sorpreso due lavoratori occupati “in nero” elevando sanzioni per 8000 euro al gestore dell’attività commerciale.

Durante il medesimo controllo, i Carabinieri del NAS hanno sequestrato 23 Kg di alimenti in cattivo stato di conservazione ed elevato sanzioni amministrative per 2000 euro.