Tramonto a SelinunteL’apertura e la mission del trattato internazionale per la protezione dell’heritage culturale e naturale mondiale adottato dall’UNESCO è d’importanza prospettica nel capire quanto alto sia il valore dell’area archeologica Selinuntina.

Non so quante persone si sentano veramente fortunate di quello che cosi’ vicino abbiamo, di come un pezzo di storia cosi’ lontana sia potentemente presente attraverso colonne, scanalature, capitelli, trabeazioni, mura e fascino arcano. I benefici descritti nella mission sono, secondo me, d’importanza estrema per l’organizzazione, il mantenimento del sito e per la divulgazione del nome Selinunte nel mondo. L’inclusione di Selinunte incrementerebbe il turismo ed il benessere della borgata.

Ho deciso di fare una petizione per chiedere agli organi competenti di muoversi da subito per l’inclusione del parco archeologico di Selinunte nella World Heritage List come lo e’ il sito di Agrigento. Credo che sia un passo importante per tutti noi e perche’ la bellezza di Selinunte va’ condivisa con il resto del pianeta.

Sign for Selinunte Patrimonio dell’Umanita’

La mission dell’UNESCO World Heritage e’ la seguente:

  • Esortare i paesi a firmare la World Heritage Convention (Convenzione sul Patrimonio Mondiale) ed assicurare la protezione dell’heritage naturale e culturale degli stessi;
  • Esortare gli Stati Membri della convenzione a nominare all’interno del loro territorio nazionale dei siti al fine di includerli nella lista del World Heritage (Patrimonio Mondiale);
  • Esortare gli Stati Membri a stabilire dei piani di gestione e ad implementare un sistema relazionale sullo stato di conservazione dei propri siti appartenenti al World Heritage;
  • Assistere gli Stati Membri nella salvaguardia dei siti World Heritage fornendo assistenza tecnica ed addestramento professionale;
  • Fornire assistenza per i siti del World Heritage che sono in situazioni di pericolo immediato;
  • Sostenere gli Stati Membri nelle attivita’ atte a sviluppare una presa di coscienza pubblica per la conservazione dei siti World Heritage;
  • Promuovere la partecipazione della popolazione locale nella preservazione del proprio patrimonio culturale e naturale;
  • Promuovere la cooperazione internazionale nella conservazione del nostro patrimonio culturale e naturale mondiale.

Giuseppe Ingoglia

Tramonto a Selinunte