Pane Nero di Castelvetrano

Un chilometro, 103 metri e 11 centimetri: e’ la lunghezza del pane da Guinness dei primati realizzato ieri a Modica, nel Ragusano.

Il record batte quello precedente, stabilito a Marinella di Selinunte, con un chilometro e 50 metri. Il pane piu’ lungo del mondo, realizzato con filoni assemblati su due assi di legno da piazza Monumento sino alla parte terminale di Corso Umberto, e’ stato condito con olio Dop dei Monti Iblei, origano ragusano, sale e formaggio ragusano.

Il pubblico, grazie ai seimila biglietti a offerta il cui ricavato andrà alla campagna Telethon, ha consumato di gusto il pane (ne sono rimasti invenduti solo duecento metri che stamani l’Avis donerà ad associazioni onlus come Caritas, Piccoli Fratelli, centro Sacro Cuore). Consumati anche 2.500 cannoli e tremila bottiglie di bibite.

La manifestazione, che ha avuto come testimonial l’attore Carlo Cartier, ha avuto anche alcune manifestazioni collaterali. Sul piano d’ingresso del Teatro Garibaldi attori del Piccolo Teatro di Modica (Fatima Palazzolo, Marcello Sarta e Piero Pisana), si sono impegnati in alcune recitazioni e interpretazioni sul tema del pane nella tradizione intervallati da canti e musiche popolari.