Una donna di origini milanesi, ma stanziata a Selinunte da tempo, ritrova i fratelli, dopo quasi 50 anni di assenza familiare, grazie al social network Facebook. La donna, Rossella Grandini, è riuscita a contattare i suoi fratelli, due gemelli, che da piccoli erano stati adottati e portati negli USA.

Grazie all’iscrizione al noto social network, la donna, iscrivendosi anche a un gruppo di adozioni, lascia un messaggio nel quale scrive che è alla ricerca dei suoi fratelli: dopo qualche mese, la risposta tanto attesa. Grazie ai dati forniti dalla donna, quest’ultima viene contattata dalla sorella “americana”. Da qui, lunghi momenti di commozione e la comunicazione alla madre. A breve, dovrebbero tutti rincontrarsi proprio a Selinunte.

G.F. (blogsicilia.it)