“Ero seduto sul posto accanto al finestrino e ho visto comparire quella visione. Inizialmente non ho creduto ai miei occhi, così ho chiesto confermai ai miei compagni di posti che increduli non hanno potuto che confermare le mie visioni.

Quella in cielo, a 5000 metri di altezza era una croce di Cristo, una visione, un miracolo, chiamatelo come vi pare, abbiamo fatto decine di foto più o meno buone a quella immagine che ha lasciato tutti noi a bocca aperta per alcuni minuti. Subito dopo, si è smaterializzata di fronte ai nostri occhi, causando un senso di grande gioia e rivelazione. Che incredibile emozione”.

Appare alquanto bizzarra la testimonianza di Adamo Cadmoni che altro non è che la parodia del nome di Adam Kadmonpersonaggio di fantasia che compariva nella trasmissione televisiva Mistero.

Ovviamente siamo di fronte all’ennesima bufala, svelata dal sito web Bufale.net, che gira nel web e che spesso fa leva sui siti che si sono occupati della sua pubblicazione ma basta prestare attenzione per rendersi conto che il nome di questi siti internet, fa cadere in errore il lettore proprio per la sua estrema somiglianza con siti abbastanza autorevoli come Repubblica.it e non La Repubblica o ilfattoquotidiano e non il fattoquotidaino e così via…

Iniziamo quindi a prestare maggiore attenzione per non cadere nell’ennesima notizia fake che alimenta solo cattive supposizioni.