Ore 15:00 | E’ Loreta Gulotta l’unica azzurra ancora in gara nel tabellone principale del Grand Prix FIE di sciabola femminile in corso a Mosca.

L’atleta castelvetranese è infatti approdata al tabellone delle 16 dove affronterà la russa Ekaterina Diatchenko dopo che, quest’ultima, ha eliminato l’altra azzurra Chiara Mormile nel turno delle 32.

Anche gli atleti della sciabola maschile sono fuori. Loreta è l’unica italiana ancora il gara.

Aggiornamento delle ore 16:30

E’ quello di Loreta Gulotta il piazzamento migliore per i colori azzurri al Grand Prix FIE di sciabola femminile di Mosca.
L’atleta castelvetranese è uscita di scena alle porte dei quarti di finale, perché sconfitta dalla fortissima russa, padrona di casa, Ekaterian Diatchenko col punteggio di 15-11.

Siamo riusciti a sentire Loreta, subito dopo l’importante gara:

E’ andata bene – ci dice – ma poteva andare molto meglio! Questo amaro in bocca mi servirà per arrivare con una voglia ancora più forte alla prossima gara! Ancora grazie a tutti quelli che mi hanno seguita e fatto il tifo per me da Castelvetrano

Conclusa la stagione di Coppa del Mondo, si entra adesso nella fase finale dell’annata agonistica internazionale che prevede, da venerdi 5 sino a giovedi 11 i Campionati Europei Assoluti a Montreux, mentre dal 13 al 19 luglio si tornerà in pedana a Mosca per i Campionati del Mondo 2015.

E noi, continueremo a tifare per la fortissima Loreta!

loreta gulotta

foto di BIZZI per la Federazione Italiana Scherma