barella ospedaleRisulterebbero gravissime le condizioni della giovane ragazza di Santa Ninfa, di anni 23, rimasta folgorata da una scarica elettrica ieri pomeriggio, mentre stava facendo la doccia.

Pare che la causa dell’incidente sia stata una dispersione di energia proveniente dallo scaldabagno, tesi che è ancora tutta da accertare. Pare che la giovane si trova in questo momento ricoverata presso l’Ospedale Civico di Palermo, trasportata ieri d’urgenza con l’elisoccorso, è riporterebbe ustioni di secondo e terzo grado, su gran parte del corpo.

Dalle prime informazioni, il quadro sanitario della giovane sarebbe gravissimo.