Si è celebrata stamattina nella Cattedrale Ss. Salvatore di Mazara del Vallo la messa per Santa Barbara, patrona della Marina Militare e dei Vigili del fuoco.

È stato il Vescovo monsignor Domenico Mogavero a presiedere la celebrazione eucaristica, alla presenza di tutto il personale della Capitaneria di porto di Mazara del Vallo e del distaccamento dei Vigili del fuoco della città. Alla cerimonia hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore comunale di Mazara del Vallo Franco Ditta, il sindaco di Castelvetrano Felice Errante, il procuratore capo della Procura di Marsala Alberto Di Pisa, il tenente colonnello dell’Aeronautica Militare Enrico Lodi, il tenente della Guardia di Finanza Alberta Gavasso e il tenente dei Carabinieri Pietro Barrel.

Al termine della celebrazione eucaristica sono state lette la preghiera del marinaio e la preghiera dei vigili del fuoco. Il Vescovo ha poi preso parte alla cerimonia di consegna delle medaglie di bronzo agli uomini del mare che si sono distinti in imprese eroiche nel corso del 2009. Tra questi l’equipaggio del “Twenty Two” che nel 2009, al largo di Lampedusa, salvò 300 migranti a bordo di un barcone nel mare in tempesta.

Il Vescovo ha, altresì, fatto visita al distaccamento dei Vigili del fuoco di Mazara del Vallo dove ha consegnato due croce d’anzianità a due pompieri che hanno raggiunto i 15 anni di servizio. La consegna è avvenuta al campobellese Antonio Cucchiara e a Giacomo Li Causi di Castelvetrano, in servizio presso il distaccamento dell’isola di Pantelleria.

Giacomo Li Causi castelvetrano

Foto di gruppo del Vescovo con una squadra del distaccamento dei Vigili del fuoco di Mazara del Vallo.

Giacomo Li Causi

Giacomo Li Causi con il Vescovo

fonte. diocesimazara.eu