Un laboratorio di giornalismo gratuito a Salemi. Restano pochi posti per iscriversi al corso di giornalismo organizzato dall’Associazione Culturale Network con il sostegno del Consorzio Trapanese per la Legalità e lo Sviluppo.

Il corso “Raccontare la mafia, difendere la legalità” comincerà sabato 26 novembre a Salemi ed è aperto ai giovani dai 16 anni in su che vogliono approcciarsi al mondo del giornalismo. Un’occasione importante, sia perché la partecipazione al laboratorio è gratuita, grazie al supporto del Consorzio, sia perché non si concentra solo sulla scrittura giornalistica, ma sulla conoscenza dei fenomeni mafiosi presenti nel nostro territorio.

corso-di-giornalismo-gratuitoSi comincerà prima di tutto dalle basi. Come si scrive un articolo di giornale, quali sono gli strumenti del mestiere, quando un fatto è notizia. Poi si andrà salendo di intensità, parlando di giornalismo in terra di mafia, di come il racconto del territorio può prevenire l’illegalità. Si approfondirà la conoscenza del fenomeno mafioso in provincia di Trapani.

Come nasce un’inchiesta giornalistica, cos’è il giornalismo partecipato, come si riconoscono le bufale. I corsisti apprenderanno quali sono i mezzi, oggi, con cui si può fare informazione, anche in una piccola realtà, attraverso l’utilizzo dei social e del web. Inoltre si studieranno nuove forme di racconto attraverso immagini, video, e l’informazione digitale.

Le lezioni saranno tenute da giornalisti autorevoli come Nino Amadore, giornalista de Il Sole 24 Ore, Giacomo Di Girolamo, vincitore del Premiolino 2015, il più importante premio giornalistico italiano, Francesco Appari, direttore di Tp24.it. Il corso vedrà anche la partecipazione di ospiti illustri, come Antonio Fraschilla, giornalista de La Repubblica, che sarà presente sabato 26 novembre per un incontro aperto a tutta la cittadinanza.

L’iscrizione al laboratorio è gratuita. Per informazioni sulle modalità di accesso al corso occorre inviare una e-mail all’indirizzo networkassociazione@gmail.com indicando nome, cognome, data di nascita, indirizzo e-mail e numero di telefono.

Il corso si terrà per quattro fine settimana. Questo il calendario: 26 e 27 novembre, e poi il 3,4, 10, 11, 17 e 18 dicembre. Il sabato le lezioni si terranno dalle 16 alle 19, mentre la domenica dalle ore 10 alle 13. Gli incontri si svolgeranno presso i locali del Centro Kim, del Castello Normanno Svevo e del Circolo “Pedone” – Centro “Impastato”
Ai corsisti verrà fornito tutto il materiale didattico, comprensivo anche di pubblicazioni. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione e i più meritevoli potranno partecipare ad uno stage nelle testate partner dell’associazione.