agricoltura sicilia

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, rende noto che il Comune di Castelvetrano sottoscriverà un protocollo d’intesa con il Consorzio di Bonifica Trapani 1 per il riutilizzo in agricoltura delle acque reflue dell’impianto di depurazione a servizio del Comune. Il protocollo nasce a seguito dell’Accordo di Programma Quadro per la tutela delle acque e la gestione integrata delle risorse idriche tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri- dipartimento per la Protezione Civile ed il Commissario delegato per l’emergenza bonifiche e la tutela delle acque in Sicilia, che prevede interventi per il riutilizzo delle acque reflue depurate per fini agricoli per il comprensorio dell’agro di Mazara, Campobello e Castelvetrano, compreso tra i due bacini idrografici dei fiumi Delia e Modione. L’utilizzo di detta risorsa consentirà la riduzione del prelievo dalle sorgenti normalmente utilizzate, alleviandone lo stress, e garantirà agli agricoltori un costante approvvigionamento idrico per le colture.