dirigenteDue importanti riconoscimenti professionali arrivano in questi giorni di agosto per due castelvetranesi. Si tratta di Giovanni Bologna e Marcello Caradonna, cognati nella vita.

Bologna, dirigente regionale è stato designato da Crocetta, come commissario al comune di Marsala, in sostituzione della dimissionaria Giulia Adamo, Caradonna invece, approda alla corte del sindaco di Erice, Giacomo Tranchida come comandante dei Vigili Urbani. Due incarichi di riguardo per entrambi.

Marcello Caradonna dunque, torna a dirigere un reparto di Polizia Muncipale, dopo l’esperienza castelvetranese durata diversi anni e poi interrotta dall’allora sindaco Gianni Pompeo. Tra Caradonna e Pompeo c’è ancora un contenzioso giudiziario in atto.