terreno ruraleIl consiglio comunale ha adottato il regolamento sulla definizione agevolata dell’Imposta Comunale sugli Immobili (ICI), limitatamente applicato alle aree edificabili, immobili in corso di costruzione o definizione e fabbricati che hanno perso il requisito della ruralità.

Ne da notizia l’assessore al patrimonio, Silvestro Pisciotta, che spiega: “Con questo regolamento potranno essere definite con la formula del condono le violazioni commesse fino al 31 dicembre 2006, in materia di mancata denuncia o di versamenti non adempiuti, e nei confronti dei quali non sono stati emessi atti d’imposizione”.
I contribuenti che intendono aderire alla definizione prevista dal regolamento sul condono, dovranno presentare apposita istanza, entro 120 giorni dalla data di entrata in vigore del regolamento (16 febbraio 2008), redatta sui modelli predisposti dall’ufficio tributi del Comune.

All’istanza di definizione agevolata, dovrà essere allegata l’attestazione, dell’avvenuto pagamento del tributo, oppure della prima rata in caso di rateizzazione dell’importo. Il pagamento dovrà avvenire mediante versamento da effettuare sull’apposito C/C postale, intestato alla tesoreria comunale, o a mezzo di F24. ulteriori informazioni potranno essere attinte dal sito comunale all’indirizzo: www.comune.castelvetrano.tp.it, oppure presso l’ufficio tributi di palazzo Pignatelli, aperto tutte le mattine.