stazione castelvetrano

Continua l’attività di contrasto al crimine diffuso disposta dal Questore di Trapani Dott. Carmine Esposito.

Nella notte tra giovedì e venerdì scorsi, intorno alle ore 02:00, personale del Commissariato stava effettuando un posto di controllo dei veicoli nella via Redipuglia; notato un veicolo procedere nella loro direzione, uno dei due operatori gli intimava l’Alt con la paletta e lo invitava ad accostare a destra per il consueto controllo.

Il veicolo, giunto a pochissima distanza dall’Agente, scartava in modo repentino e, accelerando improvvisamente, si dava a precipitosa fuga. Immediatamente gli Agenti, che nel frattempo avevano avuto modo di riconoscere il conducente per L.P.D., 35 anni, residente a Castelvetrano e pluripregiudicato, montavano in auto e si mettevano al suo inseguimento. Lo stesso aveva termine in fondo alla vicina Via Errante Vecchia, dove il soggetto abbandonava il veicolo e fuggiva a piedi nelle campagne limitrofe, facendo perdere le proprie tracce.

A bordo dell’auto gli agenti rinvenivano n. 16 bidoni in plastica pieni di carburante ed una pompa manuale che, probabilmente, era servita per commettere il furto. A questo punto gli Operatori si recavano presso l’abitazione del soggetto, constatando come in effetti lo stesso non fosse presente, pur obbligato in quanto già destinatario della misura della Sorveglianza Speciale di P.S..

L’Ufficio contattava dunque il responsabile del deposito carburante della Stazione, il quale confermava e denunciava l’avvenuto furto, poche ore prima verificatosi. Allo stesso responsabile veniva quindi riconsegnato il carburante, mentre la pompa utilizzata per il prelievo dal Treno parcheggiato in Stazione e i bidoni venivano sottoposti a sequestro penale.

Ugualmente veniva sequestrata l’autovettura, risultata priva della copertura assicurativa obbligatoria e con la revisione scaduta, mentre il L.P.D. è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di Ricettazione, Guida con Patente Revocata ed Inosservanza degli obblighi derivanti dalla Sorveglianza Speciale di P.S..

Commissariato di Pubblica Sicurezza di Castelvetrano
Il Dirigente Dott. Giovanni Modica