La Sezione di Castelvetrano dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato (Anps) ha partecipato con una rappresentanza al 6° Raduno Nazionale dell’Associazione, svoltosi a Salerno il 14 e il 15 giugno.

Oltre 6 mila soci, appartenenti alle 114 Sezioni Anps italiane, oltre alla Sezione di New York, hanno dato vita, domenica, a una sfilata di circa due chilometri per le vie della città, che si è conclusa in piazza della Concordia, dove, alla presenza del loro presidente Claudio Savarese del prefetto di Salerno Gerarda Maria Pantalone, del questore di Salerno Antonio De Iesu e delle autorità cittadine, sono stati resi gli onori al capo della Polizia Alessandro Pansa.

ANPS CAstelvetrano

Nel messaggio fatto pervenire, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha rinnovato il suo apprezzamento verso l’Associazione «benemerita nel custodire le tradizioni e i valori dell’istituzione e nel trasmetterli al personale in servizio» e «per le meritorie iniziative di solidarietà e di diffusione della cultura della legalità e della pacifica convivenza che essa promuove».

La manifestazione è iniziata sabato 14 giugno in piazza Caduti del terrorismo, dove il vice capo vicario della Polizia Alessandro Marangoni, il presidente dell’Anps Claudio Savarese e il questore di Salerno Antonio De Iesu, hanno deposto una corona in onore ai caduti della Polizia. Subito dopo la cerimonia religiosa nel Duomo di Salerno.

Il resto delle celebrazioni si sono svolte principalmente in piazza della Concordia con i momenti più significativi nel pomeriggio. Nella piazza sono allestiti stand che mostrano ai cittadini salernitani moto storiche della Polizia di Stato, mezzi e strumenti della unità cinofile e della Protezione civile, materiale informativo e gadget dell’Anps e dell’Ufficio relazioni con il pubblico della Questura.

È stato inoltre allestito uno stand dove si procede all’annullo postale, dedicato alla ricorrenza, su cartoline storiche.
L’evento è stato impreziosito dall’esibizione della Banda musicale della Polizia di Stato che in serata, in piazza della Concordia, ha tenuto un concerto aperto al pubblico e che domenica ha sfilato insieme ai reparti.

Raduno Anps