Rapina a mano armata sabato sera presso il supermercato Conad di Castelvetrano nella centralissima via XXIV Maggio. I rapinatori portano il registratore fiscale e feriscono il titolare dell’esercizio commerciale Francesco Forte.

Intorno alle 19:00 due rapinatori, sono entrati all’interno del supermercato. Uno dei due con in mano una pistola ed il viso coperto della passamontagna , l’altro invece con una maschera di carnevale bianca al volto.

Uno dei due senza profferire una parola si è diretto verso la cassa e con forza è riuscito a staccarla. A questo punto il titolare sentendo le grida della cassiera si è scagliato contro il rapinatore che senza pensarci due volte lo ha colpito alla testa con la stessa cassa, poi i due sono fuggiti a bordo di una Fiat Punto grigia. L’incasso portato dai malviventi ammonta a circa 800 euro.

Francesco Forte è stato trasportato in Ospedale per una ferita al cuoio capelluto, mentre sul posto sono arrivate le volanti del Commissariato. Anche lo scorso anno ad ottobre una rapina frutto 2.000 ai malviventi

fonte. CastelvetranoNews.it