paleeoliche.jpgDa ormai più di un anno siamo abituati, percorrendo la A29, a vedere in prossimità dello svincolo per Salemi le alte e maestose torri eoliche della Endesa che in silenzio producono energia pulita arricchendo i capitalisti spagnoli.

Da altrettanto tempo (se non di più) i nostri occhi cercano il movimento nelle eliche del parco eolico che si trova poco al di fuori della nostra cittadina..

leggi il resto del messaggio