La provincia di Trapani verserà 400 mila euro alla Megaservice S.p.A. per permettere a questa di pagare le ultime tre mensilità dei dipendenti.

A garantire su ciò è il presidente della provincia Mimmo Turano che ne corso della riunione che si è tenuta stamane ha assicurato che i dipendenti verranno pagati. Alla riunione hanno partecipato varie organizazioni sindacali tra cui la uil il cui referente, Mario D’Angelo, ha così commentato: “Le misure messe in pratica dalle organizzazioni sindacali negli scorsi mesi hanno portato l’azienda a risparmiare circa 400 mila euro. In particolare, mi riferisco alle misure messe in atto per ottimizzare i costi del personale, evitando, cosa fondamentale, i licenziamenti di metà del personale, ovvero di circa 40 persone, tramite la cassa integrazione ordinaria per il settore edilizio e il contratto di solidarietà per il settore servizi”.

La situazione potrebbe ulteriormente migliorare entro fine mese quando al consiglio provinciale si discuterà il bilancio per lo stanziamento di ulteriori 1 milione e 300 mila euro per l’esecuzione di lavori da affidare all’azienda.