La protesta dei forconi ha la sua prima vittima: un camionista astigiano è morto travolto da un Tir in manovra. L’incidente stamattina, poco dopo le 5, vicino al casello Asti Ovest della A21 Torino-Piacenza. La vittima è un astigiano di 46 anni, Massimo Crepaldi, camionista. Abitava con la famiglia in via Bernardino Pallio ad Asti.

L’incidente durante la manovra eseguita dalla donna per reimmettersi sulla carreggiata: non si sarebbe accorta della presenza del collega astigiano e lo ha investito. L’uomo è morto poco dopo, La camionista tedesca è stata accompagnata in caserma dove è stata a lungo interrogata. Il presidio davanti al casello è continuato.