Nei giorni scorsi l’assessore Paolo Calcara, su delega del Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, è stato ricevuto dal Sottosegretario del Ministro per le infrastrutture ed i trasporti, Dr.Guido Improta, per discutere delle problematiche relative al nuovo porto di Marinella di Selinunte.

Calcara ha illustrato l’idea progettuale del nuovo porticciolo, curata dall’architetto di fama internazionale Odile Decq, che prevede ben 414 posti barca di cui il 10% circa riservato alla locale marineria, che dovrebbe sorgere in una area compresa tra l’attuale porticciolo ed il vecchio depuratore.

Nella sua relazione Calcara ha evidenziato le peculiarità della località turistica, in relazione al numero dei posti letti , oltre 3500, sottolineando come la creazione di una rea portuale sia imprescindibile per una ulteriore crescita della borgata.

Il sottosegretario Improta ha mostrato apprezzamento per l’idea progettuale ed ha convenuto sul fatto che il previsto porticciolo sia di dimensioni medio- piccole, non invasivo, e compatibile con l’ambiente circostante, e rispettoso della storia e della cultura millenaria di Selinunte. L’impegno di spesa è pari a circa 20 milioni di euro e potrebbe rientrare tra i finanziamenti comunitari.

Il dr. Improta ha dato la sua piena disponibilità a seguire l’iter procedurale, per quanto di sua competenza, al fine di velocizzare al massimo l’iniziativa, invitando, altresì, il Comune ad assegnare un incarico per la redazione del progetto in modo tale da farlo rientrare nella prossima tornata di negoziazione tra la Regione Siciliana ed il Ministero delle Infrastrutture. L’assessore Calcara ha espresso soddisfazione per il positivo esito dell’incontro.